Le 5 differenze tra Millennials e Generazione Z che dovresti conoscere

Torniamo a parlare di generazioni, dei gap che esistono e che si allargano col passare degli anni, con la nascita di nuove tecnologie, di strumenti comunicativi, di diversi scenari politico-economici; differenze che diventano più evidenti in quanto ad opportunità, linguaggi e abilità che i giovani (ed i giovanissimi di oggi) sono in grado di sviluppare:…

Perché i futuri studenti visitano il sito della scuola

Il principale interlocutore del nostro sito è il prospect. Ovviamente ci sono molti tipi di prospect e voi dovete ragionare sulle caratteristiche specifiche del vostro tipo (o dei vostri tipi se ne avete più di uno).     Possiamo però individuare delle caratteristiche comuni a tutti i prospects, in particolare possiamo tracciare il viaggio che…

Generazioni a confronto: dove eravamo rimasti?

Abbiamo già pubblicato, in passato, alcuni articoli che cercano di delineare il profilo delle Generazioni Y e Z: nel 2017 vi abbiamo parlato dei valori, del profilo di fiducia e consapevolezza sociale e politica, delle opinioni religiose e quelle relative al lavoro e all’educazione della famigerata Generazione Z (leggi l’articolo); nel 2015, abbiamo messo a…

Scuole e marketing: sfatiamo qualche mito

Facciamo un passo indietro: spesso, quando diffondiamo i nostri articoli sul tema dell’Education Marketing riceviamo reazioni contrastanti, che non fanno altro che dimostrarci il bisogno che c’è di continuare la conversazione ed il dibattito su questi argomenti, che sembrano ancora così estranei al mondo scolastico ed accademico. Proviamo a fare un po’ d’ordine, partendo proprio…

La natura dell’educazione: la cultura non è una merce

Il panorama scolastico ed universitario ha subito grossi cambiamenti negli ultimi 20 anni: in un’economia che si basa sempre più sulla conoscenza, al punto da essere definita knowledge economy, le realtà accademiche si trovano coinvolte in una sempre maggiore competizione, sempre più internazionale in seguito alla globalizzazione dei mercati. Tale competizione, basata su parametri di…

Le 7P dell’Education Marketing – People

Per ultimare il nostro approfondimento sulle 7P dell’Education Marketing Mix, non ci resta che parlare delle Persone: l’intero servizio non esisterebbe senza le persone che partecipano al processo educativo.   Abbiamo discusso di quanto sia importante tenere in considerazione le esigenze e i bisogni dello studente-consumatore, e, ancora di più, costruire con lui una relazione,…

Le 7P dell’Education Marketing – Place

All’interno della cornice teorica delle 7P di cui stiamo parlando in queste settimane (se li hai persi, leggi gli articoli sul Prodotto, il Processo e il Prezzo delle scorse settimane), è il turno della Distribuzione, o “Place”. Cosa intendiamo quando parliamo di sistema di “distribuzione” di un servizio come l’educazione?     Il sistema di…

Le 7P dell’Education Marketing – Process

Continuiamo l’approfondimento dedicato alle 7P dell’Education Marketing (abbiamo trattato qui la leva del “prodotto”), passando al fattore “processo”. Il processo è una delle leve sviluppate in particolare nel marketing dei servizi, in quanto ha a che fare con la logistica e l’organizzazione del servizio offerto – in questo caso dell’insegnamento – con le procedure, i…

education marketing mix 7p

Le 7P dell’Education Marketing

Uno dei modelli su cui si basa la letteratura sul marketing, è senz’altro il modello delle 4P, il cosiddetto “marketing mix” elaborato da E. Jerome McCarthy nel 1960. Con il passare degli anni, ed in riferimento al marketing dei servizi (considerate le peculiari caratteristiche di questi, in quanto intangibili e fortemente dipendenti dalle persone che…

Come soddisfare le aspettative degli studenti

Uno strumento cui scuole ed Università possono affidarsi per ottenere una migliore comprensione della qualità del servizio che stanno offrendo ai propri studenti è senz’altro il Modello dei gap, sviluppato e descritto nel 1990 da Zeithaml, Parasuraman e Berry nel volume “Delivering quality service: Balancing customer perceptions and expectations”. Questo modello fornisce uno schema che…