La richiesta del cliente

Il cliente opera nel mercato dei corsi di preparazione per esami post diploma e post laurea. Nel 2018 era una start up avviata da poco, con a disposizione un budget ristretto e una presenza web non ottimale.

L’obiettivo del cliente era quello di posizionarsi come riferimento per il tipo di corsi sul territorio milanese, in particolare attraverso lo sviluppo di una strategia specifica per raggiungere il proprio target.

Inoltre ci è stato chiesto di implementare alcune azioni immediate per supportare la campagna iscrizioni già in corso.

Lavori effettuati

Considerati il budget e le richieste abbiamo implementato delle azioni immediate attraverso:

  • Un site audit per evidenziare delle modifiche immediatamente apportabili al sito web
  • Un restyling della landing page per migliorare da subito le conversioni da PPC
  • La riorganizzazione dell’account Google Ads pre-esistente, la creazione di nuove campagne e la loro ottimizzazione

In parallelo abbiamo avviato il percorso di analisi strategica che ci avrebbe portato allo sviluppo di una strategia di marketing efficace e personalizzata.

ANALISI E CO-PROGETTAZIONE

Business Model Canva

Durante la prima riunione di consulenza con il cliente abbiamo lavorato sul Business Model, che ci ha permesso di capire velocemente le caratteristiche fondanti dell’attività del cliente e stabilire il target e le value proposition su cui lavorare,

Il Business Model Canva è stato inoltre molto utile al cliente per mettere nero su bianco in modo schematico la propria attività rendendosi maggiormente conto del valore delle risorse messe in campo e delle eventuali opportunità di sviluppo futuro.

Business Model Case Study Education Marketing

Analisi Competitors

Data la particolare natura del business del cliente, l’analisi dei competitors si è basata esclusivamente sull’analisi della presenza online dei principali competitors presenti sul territorio italiano ed estero.

Questo lavoro ci ha permesso di valutare il posizionamento del nostro cliente in rapporto al resto del mercato sia in termini di offerta che di presenza online, ottenendo degli insight utili per lo sviluppo del servizio.

Slide analisi competitors EMI

Empathy Map e Buyer Personas

Grazie al Business Model abbiamo stabilito di lavorare su 2 diverse tipologie di target d’interesse per il cliente e abbiamo sviluppato in co-progettazione le Empathy Map del target che ci sarebbero servite successivamente per sviluppare le Buyer Personas.

Case Study Empathy Map Education Young Student
Case Study Empathy Map Education Professionist
Education Buyer Persona Student

Customer Journey

Grazie alle Costumer Journeys abbiamo ricavato una gran quantità di insights e opportunità su cui lavorare che ci hanno permesso di:

  • sviluppare la strategia di marketing
  • implementare un nuovo approccio comunicativo basato sulle Value Proposition presenti nel Business Model
  • creare ex novo un mini sito web (compreso nella proposta) che avesse come scopo principale la conversione del target
Education Marketing Italia Customer Journey Scuola vuota

Data la grande quantità di insight specifici riguardanti il cliente, abbiamo preferito inserire una Costumer Journey vuota piuttosto che due totalmente sfocate.

STRATEGIA E PIANIFICAZIONE

Prioritizzazione opportunity e Bullseye Framework

Tutte le opportunity scaturite dalle Costumer Journeys sono state poi analizzate e riordinate attraverso uno schema di priorità basato sull’effort (tempo, investimenti, risorse) necessario a metterle in atto e sull’impatto che le azioni stesse potevano avere sull’aumento di iscrizioni ai corsi (obiettivo finale del cliente).

Allo stesso modo, l’analisi delle Personas, delle Costumer Journey e delle opportunity ci ha permesso di creare uno schema, il cosiddetto Bullseye Framework, che ci indicasse su quali canali di marketing era preferibile agire per sviluppare una strategia efficace basata su test misurabili.

Normalmente al centro del bersaglio vengono selezionati i 3 canali principali da utilizzare e su cui fare i test di efficacia; in questo caso particolare è stata fatta un’eccezione inserendo la SEA (Search Engine Advertising) oltre a Social and Display Ads, Content Marketing  e Offline Events in quanto i canale Google Ads era già stato ottimizzato all’inizio del lavoro e dava buoni risultati.

Bullseye Framework Education Marketing

Strategia di Marketing

Output finale di questa analisi è stato lo sviluppo di una strategia organica e strutturata su 3-6 mesi e definita in un documento finale che il cliente ha poi utilizzato in autonomia mettendo in atto la strategia proposta. Di seguito mettiamo a  disposizione alcune slide del documento.

ANCHE LA TUA REALTÀ FORMATIVA HA BISOGNO DI UN'ANALISI E DI UNA STRATEGIA DI MARKETING?

Contattaci senza impegno, saremo felici di aiutarti e rispondere alle tue domande.