La richiesta del cliente

Il cliente offre corsi professionali abilitanti alla professione su albo governativo con 18 sedi in tutta Italia. L’attività è molto soggetta a stagionalità, dove i mesi di maggio, giugno, luglio e settembre sono di alta stagione e dicembre, gennaio e febbraio sono di bassa stagione.

L’obiettivo del cliente, di cui gestivamo già le campagne Google Ads, era quello di continuare a scalare il mercato, ottenere più dati e avere un aumento del flusso di utenti organici (provenienti dalle ricerche su Google) sul sito e ci ha quindi richiesto un lavoro di SEO per migliorare il posizionamento in SERP (pagina dei risultati di Google) del proprio sito. Specifichiamo che il sito non aveva alcuna feature di e-commerce e non era di interesse del cliente sviluppare tale funzionalità. 

Il Progetto

Il progetto SEO ha avuto inizio con una indispensabile fase di analisi che ci ha permesso di individuare insight utili dal target e dal mercato ed evidenze derivanti dai dati provenienti da Google Analytics, Google Search Console e SEO Zoom.

Nello specifico abbiamo effettuato:

  • Analisi del target
  • Analisi del mercato
  • Analisi degli asset presenti
  • Analisi dei dati di navigazione del sito
  • Analisi dei visitatori del sito
  • Analisi dei Search Intent
  • Analisi delle parole chiave

Alla fase di analisi è seguita la parte operativa che abbiamo suddiviso in 2 fasi +1, tutte interdipendenti dai risultati dei test effettuati e dai dati generati nelle fasi precedenti. Le analisi e la difficoltà ad implementare alcune soluzioni hanno evidenziato la necessità di sviluppare un nuovo sito internet a causa dell’inadeguatezza di quello esistente. Abbiamo comunque deciso con il cliente di tenere il rifacimento in coda al lavoro di 12 mesi strettamente legato alla SEO,  per questo abbiamo aggiunto un +1, cioè la fase 3. .

Fase 1 – Restyling leggero del sito, inserimento meta-tag, installazione corretta di Google Analytics con settaggio di Eventi e Obiettivi

Fase 2 – Riorganizzazione struttura, miglioramento UX, creazione di contenuti in ottica SEO e in vista del rifacimento del sito. Ottimizzazione in base ai risultati.

Fase 3 – Strutturazione, sviluppo e messa online nuovo sito internet

Abbiamo creato una semplice timeline per facilitare la comprensione dell’arco temporale in cui si sono svolti i lavori e di quando sono stati misurati i risultati.

Situazione iniziale traffico organico

(sito online da 12 mesi)

Dati mensili (ottobre 2017)

215 Utenti (20% del totale)

3,58 Pagine/sessione

00:03:04 Durata sessione media

47,58% Frequenza di rimbalzo

FASE 1 - KICK-OFF SEO

Azioni

  • Revisione della struttura del sito
  • Ri-editazione dei contenuti già indicizzati
  • Creazione di nuovi contenuti SEO friendly
  • SEO on page
  • Prime ipotesi di flussi di navigazione
  • Installazione corretta di G Analytics con obiettivi, eventi e segmenti

Risultati

+ 131% Utenti

+ 68 % Pagine/sessione

+ 39 % Durata sessione media

- 95 % Frequenza di rimbalzo

Fonte Dati: Google Analytics

FASE 2 - STRUTTURA, NAVIGAZIONE, UX

Azioni

Dopo aver analizzato approfonditamente i dati derivanti dalla fase 1, abbiamo programmato una serie di interventi volti ad aumentare e migliorare ulteriormente la presenza nella SERP di Google. Nello specifico abbiamo:

  • definito il percorso di navigazione principale e i secondari, andando a modificare la struttura dei link interni;
  • migliorato (dove possibile) la UX delle pagine posizionate così da aumentare il tempo di permanenza sulla singola pagina;
  • eliminato le pagine ininfluenti a termini SEO e di UX;
  • migliorato ulteriormente la struttura del menu e la denominazione delle voci;
  • editato nuovi contenuti;
  • ristrutturato il layout grafico delle pagine

Risultati YOY (Year-Over-Year)

+ 706% Utenti

+ 34 % Pagine/sessione

+ 3 % Durata sessione media

- 96 % Frequenza di rimbalzo

Fonte Dati: Google Analytics

Miglioramento distribuzione parole chiave in SERP

Confronto distribuzione parole chiave in prima pagina

Novembre 2017

Fonte Dati: SEOZOOM

Novembre 2018

Fonte Dati: SEOZOOM

Come ben evidenziato dai grafici, le parole chiave indicizzate in prima pagina sono passate da 11 a oltre 183, con una presenza di 78 parole chiave tra il primo e il terzo risultato (prima fascia blu).

Confronto distribuzione complessiva parole chiave

Novembre 2017

Fonte Dati: SEOZOOM

Novembre 2018

Fonte Dati: SEOZOOM

Rispetto alla distribuzione complessiva delle parole chiave si evidenza il passaggio netto di parole chiave in prima pagina con un aumento dal precedente 4,1% del totale al 31,3%.

FASE 3 - NUOVO SITO WEB

Durante la messa in atto delle modifiche in Fase 1 e 2 ci siamo resi conto che il sito presentava diverse limitazioni e problemi di sicurezza, di scalabilità e di usabilità sia lato backend che frontend. Preso atto delle evidenze riportate, il cliente si è dimostrato attento ai problemi e aperto all’innovazione, ci siamo quindi accordati per il rifacimento completo del sito al termine dei 12 mesi di intervento SEO.

Schema menu sito web e flusso navigazione

ANCHE LA TUA REALTÀ FORMATIVA HA BISOGNO DI UNA MAGGIOR VISIBILITÀ SU GOOGLE?

Contattaci senza impegno, saremo felici di aiutarti e rispondere alle tue domande.