PIANO vs CALENDARIO editoriale: una guida per le realtà scolastiche

Che differenza c’è tra un piano editoriale e un calendario editoriale? E perché sono importanti per le scuole che vogliono comunicare efficacemente attraverso social media e blog?

5/5 - (6 votes)

Nell’era digitale in cui viviamo, l’utilizzo efficace dei social media e dei blog è diventato fondamentale per le realtà scolastiche che desiderano migliorare la propria comunicazione con gli studenti, i genitori e la comunità (per rinfrescarti le idee sulle ultime tendenze in materia di social media, leggi il nostro articolo Social media per la scuola: consigli sulle ultime tendenze).

 

A cosa servono piano e calendario editoriali?

Un piano editoriale ben strutturato è uno strumento indispensabile per gestire in modo efficace la presenza online, fornendo una visione chiara delle strategie di contenuto e delle tempistiche da seguire. In questo articolo, esploreremo cos’è un piano editoriale, i passaggi chiave per costruirlo e la differenza tra un piano editoriale e un calendario editoriale.

Le realtà scolastiche possono beneficiare enormemente dall’utilizzo di un piano editoriale e di un calendario editoriale per gestire la loro comunicazione sui social media e sui blog. Ad esempio, un piano editoriale permette alla scuola di definire una voce coerente e un’identità online, assicurando che i messaggi siano allineati con gli obiettivi strategici. Un calendario editoriale aiuta a pianificare e organizzare i contenuti in base agli eventi scolastici, alle festività e ad altre date importanti, assicurando una presenza costante e rilevante. Inoltre, l’uso di tali strumenti consente alla scuola di valutare l’efficacia delle proprie attività di comunicazione e apportare eventuali miglioramenti.

 

Cos’è un piano editoriale

Un piano editoriale è un documento strategico che definisce la visione, gli obiettivi e le linee guida per la creazione e la distribuzione dei contenuti online. Serve come bussola per orientare l’attività di comunicazione su social media e blog. Un piano editoriale ben progettato aiuta a mantenere una presenza coerente online, assicurando che i messaggi siano in linea con l’identità e i valori della scuola. Fornisce una panoramica dei temi, degli argomenti, dei formati e delle piattaforme da utilizzare, consentendo di pianificare in anticipo e risparmiare tempo nella gestione delle attività di comunicazione.

Ogni piattaforma ha le sue peculiarità, per cui è importante definire al meglio il target di riferimento e l’utilizzo che si vuole fare di un particolare social network: ad esempio, se vuoi approfondire il possibile uso di TikTok per una realtà scolastica, leggi il nostro articolo Cos’è e come funziona TikTok: impariamo a conoscere (senza pregiudizi) il social diventato fenomeno generazionale.

 

Come costruire un piano editoriale

La costruzione di un piano editoriale efficace richiede l’attuazione di diversi passaggi. Prima di tutto, è fondamentale definire gli obiettivi che si desidera raggiungere attraverso la presenza online della scuola. Questi obiettivi possono includere l’aumento dell’interazione con gli studenti, il coinvolgimento dei genitori o la promozione dell’immagine della scuola. Successivamente, è importante identificare il pubblico di riferimento e comprendere i loro bisogni, i loro interessi e le loro preferenze di comunicazione. Queste informazioni aiutano a creare contenuti mirati e rilevanti. Infine, è necessario pianificare una strategia di contenuto dettagliata, definendo i temi, gli argomenti, i formati e le piattaforme da utilizzare. È consigliabile anche stabilire una frequenza di pubblicazione coerente e monitorare i risultati per apportare eventuali aggiustamenti.

 

Differenza tra un piano editoriale e un calendario editoriale

Mentre un piano editoriale si concentra sulla strategia generale di contenuto, un calendario editoriale si occupa della pianificazione e dell’organizzazione pratica della pubblicazione dei contenuti. Un calendario editoriale è un documento che specifica le date e gli orari in cui verranno pubblicati i contenuti su diverse piattaforme. Serve come una sorta di agenda per assicurarsi che i contenuti vengano pubblicati in modo coerente nel tempo. Un calendario editoriale tiene conto delle ricorrenze importanti, degli eventi scolastici, delle festività e di altri fattori rilevanti per la scuola. È uno strumento che aiuta a mantenere una presenza regolare e costante sui social media e sui blog, migliorando l’engagement degli utenti.

 

La costruzione di un piano editoriale e l’utilizzo di un calendario editoriale sono pratiche fondamentali per le realtà scolastiche che desiderano sfruttare al massimo i social media e i blog per la propria comunicazione. Questi strumenti forniscono una guida strategica per creare contenuti rilevanti, coerenti e tempestivi, garantendo una presenza online efficace e coinvolgente. Attraverso un piano editoriale e un calendario editoriale, le scuole possono migliorare la loro comunicazione con gli studenti, i genitori e la comunità, costruendo una solida reputazione e un legame più stretto con la loro audience.

 

Scarica il template GRATUITO con piano e calendario editoriali realizzato da Education Marketing Italia!

Non perderti le ultime novità dal mondo Education!

Iscriviti alla nostra newsletter

Valeria Alinei

Professionista nel campo del Marketing e della Comunicazione. Grazie ad un background accademico internazionale, ha svolto ricerche in merito all’applicazione del marketing al settore dell’istruzione, a partire dal lavoro di Tesi magistrale dal titolo “Higher Education Marketing a supporto dell’internazionalizzazione delle Università”, che le è valso una Menzione Speciale da parte dell’AICUN - Associazione Italiana Comunicatori d’Università.

Ha collaborato con l’Ufficio Marketing dell’Università Cattolica di Milano ed è - dal 2016 - una firma stabile del blog di Education Marketing Italia.

Nel dicembre 2019 ha pubblicato con la McGraw-Hill il suo primo libro dal titolo "Education marketing. Strategie e strumenti per comunicare il valore nel mondo dell'istruzione".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Host Consulting srl - Via F.lli Recchi, 7 22100 Como - P.IVA 01434150197 | © 2024 | Privacy Policy - Cookies Policy
expand_less