La varietà dei relatori durante un open day – VIDEOCORSO

I relatori daranno un volto ed una voce alla scuola. Scegliere le persone che più sono adatte a questo incarico è un compito fondamentale

5/5 - (2 votes)

Al vostro open day, chi è l’incaricato di presentare la scuola? Chi – in pratica – fa da presentatore (o relatore) del vostro istituto? La scelta è stata fatta sulla base di quale criterio?

 

 

Porsi domande come queste non è affatto banale, anzi, sono strategiche. Questo perché i relatori, agli occhi del partecipante all’open day, impersonificheranno la scuola e le daranno un volto ed una voce. Scegliere le persone che più sono adatte a questo incarico è un compito fondamentale. Inoltre il consiglio che ti diamo è quello di pensare a più relatori: in questo modo aumenterai la probabilità che la platea possa sentirsi a proprio agio con almeno uno di loro.

 

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=ma3VIjO3Nww”]

 

Se vi state chiedendo se è sufficiente aver fatto una buona selezione dei relatori per far sì che l’open day vada bene, la risposta è ‘no’. È importante che ci sia una buona preparazione da parte dei relatori, quindi il consiglio che vi diamo è quello di prevedere per ciascun relatore di “provare” la parte, se possibile registrandoli e facendo in modo che i relatori possano riascoltarsi. Questa è un’ottima strategia per migliorare la presentazione della scuola e ottenere migliori risultati.

 

Se sei curiosa/o di approfondire l’argomento, scopri di più sul videocorso che abbiamo sviluppato in collaborazione con Gruppo Spaggiari: il primo nel suo genere con l’obiettivo di aiutare chi deve organizzare gli open day all’interno delle scuole.

Host Consulting srl - Via F.lli Recchi, 7 22100 Como - P.IVA 01434150197 | © 2022 | Privacy Policy - Cookies Policy
expand_less